logo parolecrociateonline Home page Giochi di lettere (per desktop) Giochi di numeri (per desktop)
Scrivici
Solitari


Questo sito web utilizza i cookie.
Parolecrociateonline.it utilizza cookies analitici e di profilazione di terze parti per analizzare e ricavare informazioni sul tuo comportamento sul nostro sito web e per inviarti informazioni in linea con le tue scelte ed interessi.
Se vuoi saperne di più o vuoi negare il consenso ad alcuni cookies, clicca qui su informativa sulla privacy.
Se continui la navigazione proseguendo oltre questo banner, visitando altre pagine del sito o cliccando qualunque suo elemento acconsenti ai cookies.
Maggiori informazioni al riguardo sono disponibili alla pagina privacy
Impostazione cookies
ACCETTO

Parole crociate on line

Ho notato che più sono piccoli, più i bikini costano.



La Settimana Enigmistica

Ci siamo studiati di presentarvi, nei limiti della maggiore semplicità e praticità possibili, quello che all'estero vien chiamato “la palestra del cervello” e cioè un giornale che, completo pur essendo economico, vi riesca divertente e istruttivo nel contempo, il compagno che sappia scacciare la noia quando vi assale, quello che in treno vi faccia dimenticare la monotonia del viaggio, che alla sera insomma, dopo il travaglio diuturno, vi conceda lo spasso di un'ora di riposo e di diletto insieme, il passatempo, in una parola, il più economico per tutti: dall'enigmista più provetto alla semplice massaia, dallo scacchista esperto al principiante di dama, dal vecchio pensionato al giovinetto studente.
Questa era la premessa della Direzione riportata sul primo numero della Settimana Enigmistica pubblicato il 23 gennaio del 1932.

Il numero uno della Settimana Enigmistica

(La copertina del numero uno della Settimana Enigmistica)


Il 14 settembre 1890 il giornalista Giuseppe Airoldi pubblicò sul Secolo illustrato un cruciverba (senza quadrati neri), che non ebbe molto successo.
Leggi l'articolo completo sulla nascita delle parole crociate.
Il 23 gennaio del 1932 fu pubblicato il primo numero della Settimana Enigmistica.
Gli editori di enigmistica dei giorno nostri si sono poi sbizzarriti a proporre ai lettori molte varianti del cruciverba classico, con alterna fortuna.
Già in quel primo numero della Settimana Enigmistica compariva un cruciverba sillabico.

Tanto per ridere

...





Tantissimi, in tutto il mondo, si dilettano a risolvere parole crociate, e giochi di lettere in genere, di ogni tipo.



Le caratteristiche peculiari della parole crociate e dell'enigmistica in generale sono divertimento e istruzione, passatempo e miglioramento della propria cultura.
Coi giochi di parole si amplia e si migliora la padronanza del lessico. I cruciverba sono da consigliare anche ai bambini in età scolare che imparano una seconda lingua o che stanno affinando l’uso della propria.
Molto invece ancora si dibatte sull'effetto medico preventivo nel risolvere giochi di parole (cruciverba) e di numeri (come il sudoku).
Alcuni sostengono che:
la mente va tenuta in forma, al pari di un bicipite o di qualsiasi altro muscolo del corpo;
gli studi di risonanza magnetica hanno mostrato che si attivano parti distinte del cervello, che dialogano tra loro per portare a termine compiti come quelli richiesti dal cruciverba; esperimenti e misurazioni eseguite tramite la Pet (tomografia a emissione di positroni) mostrano che, a pari età, il decadimento cognitivo tra i malati di Alzheimer è più lento in quelle persone che hanno tenuto in esercizio l’intelletto.
Altre voci isolate invece ribattono che queste teorie sono prive di fondamento.
Facendo cruciverba, ad esempio, si migliora la propria abilità nel risolvere gli schemi di parole crociate, ma non porta nessun miglioramento particolare nelle funzioni cognitive. Diventare bravi nel risolvere cruciverba non ha come conseguenza miglioramenti cognitivi.

Dopo tutte queste chiacchiere, perché non proviamo comunque a risolvere on line su questo sito un cruciverba?
Male non farà!


Tanto per ridere

...